Home Spettacolo Spettacolo Genova

Lunaria Teatro viaggio tra Natura & Arte di Pino Petruzzelli

0
CONDIVIDI
Pino Petruzzelli (foto) al Lunaria Teatro viaggio tra Natura & Arte

Il Festival “In una notte d’estate” di Lunaria Teatro prosegue, giovedì 18 luglio, alle 21.15 in piazza San Matteo con “Natura & Arte”, di e con Pino Petruzzelli.

E’ un viaggio nella natura attraverso le parole, le musiche e i dipinti dei più grandi artisti, da Van Gogh a Leopardi, da Rigoni Stern a Sanguineti, da García Marquez a Sabelli Fioretti, Vivaldi, Jean Giono, Bach, Pessoa, Montale, Corona, Matvejevic, Beethoven e Giovanni Boinedi e con Pino Petruzzelli.  Riflessioni di Petruzzelli:

«Avrei tanto voluto fare uno spettacolo sulle più belle pagine legate alla natura che avevo letto. Così un giorno raccolsi tutti quegli scritti e li misi in una scatola.

Avrei tanto voluto fare uno spettacolo sulle più belle opere d’arte legate alla natura che mi avevano emozionato. Così un giorno raccolsi le fotografie di quei quadri e le misi in una scatola. Il mese scorso, per caso, l’occhio mi cadde sull’ultimo piano dello scaffale della mia libreria.

Avrei tanto voluto fare uno spettacolo sulle più belle musiche legate alla natura che avevo sentito. Così un giorno raccolsi i cd di tutte quelle musiche e li misi in una scatola.

Rividi quelle tre scatole. Le tirai giù. Le aprii e senza neanche accorgermene mi trovai immerso nella natura attraverso le parole, le musiche e i dipinti dei più grandi artisti. Sotto una silenziosa luna passeggiai ascoltando storie di vita nelle Alpi e nei boschi.

Contadini in siesta mi raccontarono storie di viti e di ulivi. Vecchi marinai e giovani gabbiani, in un dialogo tra vento e mare, mi fecero strada nel loro mondo. A piedi attraversai l’Italia e capii l’importanza del camminare. Così, oggi, ho deciso di condividere con i miei spettatori questo straordinario patrimonio.

Partire insieme per un viaggio capace di unire la bellezza e la forza della natura alla bellezza e alla forza dell’arte. Van Gogh Leopardi Rigoni Stern Sanguineti Marquez Sabelli Fioretti Giono Vivaldi Bach Pessoa Montale Corona Matvejevic Beethoven Boine.»

La seconda settimana della rassegna si concluderà, sabato 20 luglio, nel cinquantenario dell’allunaggio, con “Quel giorno sulla Luna”, l’impresa di Neil Armstrong e Buzz Aldrin raccontata in presa diretta dalla penna di Oriana Fallaci (seguiranno articolo e commenti ) ABov.

LUNARIA Teatro, viaggio tra Natura & Arte di Pino Petruzzelli