Home Sport Sport Genova

Lanterna Taekwondo tre volte medagliata a Olbia

0
CONDIVIDI

GENOVA. 5 MAR.  Week end da incorniciare per la Lanterna Taekwondo ai Campionati Italiani Cadetti e Juniores disputati nel fine settimana a Olbia. Tre medaglie per l’agguerrito team diretto dal maestro Fabrizio Terrile. Sabato di festa con i due argenti conquistati dai cadetti Federico Frau (-65 kg) e Alessandro Dermidoff (-61 kg), sconfitti soltanto in finale dopo un percorso di successi in cui sono evidenziati i progressi maturati durante gli allenamenti autunnali e invernali. In particolare, Dermidoff si arrende soltanto al campione italiano uscente. Esce di scena agli ottavi di finale Simone Effori (-41 kg).  Tra gli Junior brillante prestazione per Daniele Manzo. Tra i -68 kg è terzo dopo aver realizzato tre vittorie e aver perso soltanto in semifinale. E’ fatale il golden point, nei quarti di finale, a Paola Nardi, protagonista comunque tra le  -68 kg. Termina agli ottavi di finale il cammino di Francesco Bottino (-59 kg). “Sono molto soddisfatto di questi risultati perché sono la conferma di un trend di crescita della LanternaTaekwondo – afferma il maestro Terrile – Condivido la gioia di queste medaglie con tutto lo staff, sicuri di poterci togliere ancora importanti soddisfazioni in futuro”.