Home Sport Sport La Spezia

Juve Stabia-Spezia 3-1, incidente di percorso in Campania

0
CONDIVIDI
Spezia Calcio

Vittoria pesante anche quella ottenuta dalla Juve Stabia tra le mura amiche contro lo Spezia, anche in questo caso a porte chiuse.

I gialloblù di Fabio Caserta si portano in vantaggio al 24′ grazie ad un calcio di punizione dal limite dello specialista Calò che beffa un incerto Scuffet. Lo Spezia va vicino al pari con una conclusione a giro di Federico Ricci, su cui Provedel si allunga, ma rischia di subire il raddoppio con un violento destro che coglie la parte interna della traversa prima di rimbalzare fuori. Ma al ritorno dall’intervallo è lo stesso Forte a siglare il raddoppio sempre su calcio di punizione dal limite. La Juve Stabia si distrae e lo Spezia accorcia le distanze con Matteo Ricci su rigore, concesso per fallo di Troest su Gyasi, poi però subisce il terzo gol con un contropiede sull’asse Canotto-Bifulco.