Home Hi-Tech Hi-Tech Mondo

In arrivo l’ennesimo asteroide: come vederlo

0
CONDIVIDI

Dopo il passaggio ravvicinato alla terra dell’asteroide velocissiomo ‘Speedy Gonzales’ e dell’asteroide 2018 CC di un diametro stimato tra 15 e 30 metri, avvenuto ieri sera ad una distanza dalla Terra di circa 188.000 chilometri dal nostro pianeta, il nostro pianeta verrà sfiorato domani dall’ennesimo corpo celeste.

Così domani, 9 febbraio, alle 22,44 italiane, toccherà a 2018 CB salutare la Terra dalla distanza minima di 70.000 chilometri: cinque volte più vicino della Luna. Il 2018 CB viaggerà ad una velocità, relativa alla Terra di 7,3 chilometri al secondo.

Nonostante la breve distanza raggiunta, secondo gli astrofisici, i due passaggi non pongono alcun rischio di collisione con la Terra, ma è una occasione per osservare e studiare i due asteroidi da vicino.

E’ possibile osservare il passaggio del corpo celeste con il Virtual Telescope: https://www.virtualtelescope.eu