Home Spettacolo Spettacolo Genova

I Lunedì Musicali presenta il Recital lirico

0
CONDIVIDI
I Lunedì Musicali presenta il Recital Lirico
I Lunedì Musicali presenta il Recital Lirico

“I Lunedì Musicali” presenta il Recital Lirico a cura dell’Associazione Culturale Martedì 24 maggio, ore 17.30 a Genova

“I Lunedì Musicali” presenta il Recital Lirico, con Tiziano Tassi e Giulio Ceccarelli (baritoni), Simona Pasino (mezzosoprano). Andrea Visconti accompagna al pianoforte. Musiche di Mozart, Verdi, Puccini, Saint Saens.
Settimo e conclusivo concerto della stagione 2021/2022 dei Lunedì Musicali in Biblioteca Universitaria di Genova con un programma che spazia dal Mozart più conosciuto, ai grandi operisti italiani  Verdi e Puccini  fino alle intense pagine di Dvorak e Saint Saens.

Giovedì 26 maggio, ore 17, La scienza inattesa, conferenza di Alberto Diaspro.

Siamo immersi in nuove tecnologie costantemente in aumento, la comunicazione avviene con modalità che a volte ci trovano impreparati. La scienza inattesa affronterà il problema relativo alla percezione della Scienza e dei risvolti applicativi riguardanti la tecnologia e la sua democratizzazione.

Alberto Diaspro è Professore Ordinario di Fisica applicata al Dipartimento di Fisica dell’Università di Genova.

È gradita la conferma di partecipazione scrivendo a: didattica@uniausergenova.net

MOSTRE in corso IN BUGe

Mostra fotografica sino al 7 giugno 2022

I colori della notte di Andrea Facco.

Una serie di fotografie che offre una visione differente e inusuale delle nostre città con vedute notturne che, inaspettatamente, si manifestano in molteplici colori e tante sfumature.

A cura del POLO della Fotografia – Prof. Giancarlo Pinto, PhD

Mostra sino al 30 giugno 2022

I madrigalisti di Genova. Polifonica genovese, a cura di Andrea Daffra e Lilia Gamberini.

Una mostra sulla lunga attività della celebre formazione musicale in occasione del centenario della nascita del loro fondatore e direttore maestro Leopoldo Gamberini (1922-2012), in occasione del centenario della sua nascita.

Mostra fotografica fino al 25 giugno

Randstad1969. 141 rullini riportati alla luce

La storia comincia con l’acquisto da parte dell’Associazione Civico Zero di 141 rullini Agfa a un’asta on line nel 2017. Le pellicole vengono sviluppate e stampate e rivelano un racconto per immagini del Randstad Holland, agglomerato urbano che comprende Amsterdam ed altre sedici città dei Paesi Bassi, frutto del lavoro di un appassionato di fotografia olandese che ha realizzato questi scatti tra il 1969 e il 1971. Il nome del progetto, Randstad1969 deriva dal foglio del giornale “Randastad” datato 31 gennaio 1969, che avvolgeva i rullini. Il nome del fotografo rimane sconosciuto, e non rivelabile.

La mostra ha ricevuto il patrocinio dell’Ambasciata e Consolato Generale del Regno dei Paesi Bassi.