Home Cronaca Cronaca Genova

I 120 anni della Croce Bianca di Cornigliano. Il 6 gennaio la grande festa

0
CONDIVIDI

Festa grande giovedi 6 gennaio, giorno dell’Epifania, per la Croce Bianca di Genova Cornigliano.

In tale data, la Pubblica Assistenza festeggia, pensato un po, 120 anni di attività, visto che nacque esattamente il 6 gennaio 1902 per volontà di un esiguo numero di cittadini corniglianesi con il compito di prestarsi alle cure degli ammalati più umili e dei feriti più gravi.

Una missione, quella di mettersi al servizio della comunità di Cornigliano, che ha accompagnato da sempre la Croce Bianca nei suoi 120 lunghi anni di storia.

“Recentemente – spiega il Presidente della P.A. Davide Falteri (foto sotto a sinistra) la nostra Pubblica Assistenza ha messo a disposizione la propria esperienza e professionalità per un lavoro di imprescindibile supporto al fianco delle aziende della logistica e dell’autotrasporto per affrontare le difficoltà della ripartenza produttiva a causa della pandemia, fornendo, in sinergia con Fai, Consorzio Global, Confcommercio e SGM, il servizio di effettuazione tamponi con un presidio nelle zone di Sampierdarena e Bolzaneto”.

Per ovvii motivi precauzionali e di sicurezza, legati alla pandemia covid-19, la cerimonia si svolgerà in forma ridotta.

Questo il programma di massima della giornata. Alle ore ore 9.30 raduno in sede di Via Romolo Gessi a Cornigliano con cittadini, associazioni e consorelle; ore 10.00 Santa Messa e benedizione della bandiera presso la Chiesa di S. Giacomo Apostolo; ore 10.45 corteo per le vie di Cornigliano; ore 11.30 deposizione corona al monumento ai caduti presso i Giardini Melis. Momento di riflessione con interventi del Presidente e delle Istituzioni intervenute.

Poi nel pomeriggio, alle ore 16.00, è programmata l’estrazione della lotteria organizzata in sinergia con Civ e Confcommercio Genova.

Tutta la popolazione è naturalmente invitata, rispettando le norme anti Covid19.

Insomma, la “rinascita” del quartiere di Cornigliano parte anche dai 120 anni di questa storica Pubblica Assistenza.

di FRANCO RICCIARDI