Home Cronaca Cronaca Genova

Genovese trovato con una bomboletta spray illegale: denunciato

0
CONDIVIDI
Lo spray, il machete e la pistola sequestrati dalla Polizia

E’ successo durante il controllo del giovane in via Avio. A casa sua gli agenti hanno trovato anche un machete

Un 25enne genovese, durante un controllo della Polizia, in via Avio, è stato denunciato per detenzione illecita di armi.

Il 25enne era conosciuto dagli uomini del Commissariato Cornigliano, in quanto a suo carico ha numerosi precedenti per il possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere e porto abusivo di armi, che hanno deciso di controllarlo.

Dal marsupio ha estratto  una bomboletta contenente sostanza chimica, nello specifico GAS CS (orto-clorobenziliden-malononitrile più comunemente detto lacrimogeno), a suo dire usata per difesa personale, che in Italia non è consentita.

Il controllo, che è stato esteso alla sua abitazione, ha permesso di rinvenire un machete lungo 41 cm e una una rivoltella a salve con all’interno 5 bossoli esplosi.

Il suddetto materiale è stato ritirato ed è ora custodito presso il Commissariato di Cornigliano, poiché in data 24.03.2021 era stato notificato al 25enne un provvedimento di divieto di detenzione armi e materiali esplodenti in seguito alla sua possibile pericolosità sociale.