Home Politica Politica Genova

Genova, Barbara Grosso assessora comunale alla Cultura al posto di Elisa Serafini

0
CONDIVIDI
Maurizio Gregorini, Marco Bucci e Barbara Grosso

L’esperta di marketing Barbara Grosso, 49 anni, amministratore delegato del Centro lingue Shenker per Genova e la Liguria, candidata alle scorse elezioni comunali nella Lista Bucci, è la nuova assessora comunale alle Politiche culturali del Comune di Genova dopo le dimissioni di Elisa Serafini.

A fianco della nuova assessora comunale lavorerà il regista genovese, organizzatore di eventi e fondatore della Scuola d’arte cinematografica Maurizio Gregorini, 59 anni, che è stato indicato come “cultural services manager”.

Grosso e Gregorini sono stati presentati stamane ai genovesi dal sindaco Marco Bucci.