Home Sport Sport Genova

Genoa, oggi ripresi gli allenamenti a Pegli

0
CONDIVIDI
Davide Ballardini

Viaggiano a braccetto i giorni della tristezza e quelli della ripartenza. Nella domenica del rinvio della partita che si sarebbe dovuta giocare stasera al Meazza con il Milan, per l’atteso esordio in campionato, la squadra si è ritrovata domenica mattina per svolgere l’ultimo allenamento, in una settimana aperta dal mancato svolgimento della seduta collettiva di martedì.

Il giorno della tragedia. Chiusa la fase della attivazione muscolare, mister Ballardini e il vice Regno hanno comandato le operazioni in una serie di esercitazioni, che hanno introdotto la disputa di una partita a tutto campo di 30 minuti, bissata successivamente con rotazione degli interpreti.

Sotto le bandiere a mezz’asta rimaste affisse al centro di allenamento di Pegli, i portieri Marchetti, Radu e Vodisek, con Russo aggregato oggi alla Primavera, si sono superati nelle risposte alle conclusioni dalla lunga e breve gittata. Tra i protagonisti due dei giovani che lo staff sta tenendo sotto osservazione in proiezione futura: il nazionale Karic e il neo acquisto Nunes Nuno, campione europeo con il Portogallo Under 19 nella finale contro l’Italia dell’altro grifoncino Candela. Domenica prossima l’esordio a Marassi con l’Empoli, mentre martedì è prevista la ripresa a porte aperte (17:30). Lunedì il Ticket Office resta chiuso. Da martedì parte la volata finale della Campagna Abbonamenti 2018/19.