Home Sport Sport Genova

Genoa-Fiorentina, Veloso festeggia le 100 in rossoblù

0
CONDIVIDI

Sono cinque i giocatori non utilizzabili da mister Ballardini per la sfida con la Fiorentina, che sarà arbitrata dal direttore di gara Manganiello con gli assistenti Bottegoni e Scaltragli, il quarto ufficiale Marini, il var Abisso e l’avar Piscopo. Sono queste le risultanze desunte dalla sessione di rifinitura al Centro Signorini, aperta dalla riunione in sala video sulle palle inattive e sviluppatasi con il perfezionamento della fase tattica attraverso prove e simulazioni. Non si sono allenati con il gruppo oltre a Izzo, Laxalt e Pereira, anche Migliore e Rigoni non al meglio.

Ricorrenze in caso di impiego per due giocatori. Per Veloso il traguardo delle 100 presenze con la maglia del Genoa (92 in Serie A Tim e 7 in Tim Cup), mentre per Biraschi la 100ma da professionista nei club in cui ha giocato. La Lega Serie A, in collaborazione con la Guardia di Finanza, promuove in tutti gli stadi la Giornata “Offside Counterfeiting – L’Originale Vince”. Una campagna di sensibilizzazione sulla piaga della contraffazione che tarpa le ali a merchandising e licensing ufficiali dei club. Uno dei freni allo sviluppo del calcio italiano rispetto ad altre nazioni. L’agenda storica dei compleanni segnala oggi quello dell’ex mister Serse Cosmi. Il 5 maggio del 1921 debuttava in Nazionale il mediano Ottavio Barbieri.

Convocati: 1 Perin, 2 Spolli, 4 Cofie, 8 Bertolacci, 10 Lapadula, 11 Taarabt, 13 Rossettini, 14 Biraschi, 16 Galabinov, 17 El Yamiq, 19 Pandev, 20 Rosi, 22 Lazovic, 23 Lamanna, 24 Bessa, 38 Zima, 40 Omeonga, 44 Veloso, 45 Medeiros, 49 Rossi, 87 Zukanovic, 88 Hiljemark