Home Cronaca Cronaca La Spezia

Gdf Spezia scopre banda di marocchini che importavano la coca da Paesi Bassi

0
CONDIVIDI
Gdf Spezia scopre banda di marocchini che importavano la coca da Paesi Bassi

Gli uomini della guardia di finanza della Spezia hanno eseguito nelle province di Spezia, Massa, Pavia e Firenze un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale di Massa su richiesta del sostituto procuratore Alessandra Conforti nei confronti di 8 persone accusate di importare cocaina. L’indagine era partita oltre un anno fa da Luni.

Nell’operazione la Gdf ha sequestrato 23 kg di coca ed arrestato 5 persone in flagranza di reato, accusate a vario titolo di traffico internazionale di stupefacenti.

L’operazione ha smantellato un sodalizio criminale costituito da magrebini operante fra Liguria, Toscana e Lombardia e con ramificazioni in Tunisia, Austria, Belgio e Francia.

Il gruppo era guidato da due fratelli marocchini residenti a Massa e La Spezia che importavano la droga dai Paesi Bassi.