Home Politica Politica Genova

Ex Ilva, consiglio regionale chiede all’unanimità scudo penale per AM

0
CONDIVIDI
ArcelorMittal, stabilimento ex Ilva di Genova Cornigliano

Oggi in consiglio regionale  è stato approvato all’unanimità un ordine del giorno che impegna la giunta Toti a intervenire presso il Governo per “assicurare il mantenimento della filiera dell’acciaio in Italia” e “considerare una forma di tutela legale e penale in una nuova formulazione valida erga omnes per non offrire pretesti di natura giuridica ad ArcelorMittal per giustificare il recesso” dagli accordi presi.

La seduta straordinaria monotematica dell’Assemblea legislativa della Liguria sull’ex Ilva è stata richiesta dalla Lega.