Home Sport Sport Genova

Entella-Gubbio, mister Volpe: Finalmente si torna a giocare

0
CONDIVIDI
Volpe

Ha voglia di calcio giocato Gennaro Volpe, la sosta è stata un’opportunità per recuperare forze ed elementi, ma la tanto agognata ripresa è ora finalmente realtà.

Dubbi di formazione a parte, il Mister ha le idee chiare sull’atteggiamento che dovrà avere la sua squadra nella partita di domani e per il resto della stagione. Le sue parole nella prima intervista del 2022.

 

“Finalmente, dopo un mese di sosta, si torna a far rotolare il pallone sul rettangolo verde”, racconta Mister Gennaro Volpe, “in questo periodo di stop forzato abbiamo cercato di lavorare al meglio, sfruttando tutti i giorni a nostra disposizione per recuperare tutti i giocatori”.

 

“Da lunedì scorso, però, si respira un’aria diversa. Ho visto subito il giusto atteggiamento, unito alla solita grande professionalità e dedizione che questo gruppo mette in campo dal primo giorno di ritiro. La squadra sta bene e ha una grande voglia di riprendere il cammino da dove l’aveva lasciato”.

 

“Ho qualche dubbio in merito all’undici iniziale, ma quando si hanno a disposizione giocatori bravi, è fondamentale prendere tutti in enorme considerazione, e avere la possibilità di scelta è sempre un valore aggiunto”.

 

“Dobbiamo mantenere in campo la nostra identità e il nostro modo di interpretare la partita, facendo la nostra gara, indipendentemente da chi abbiamo di fronte.
Questo è un gruppo forte, ma dovremo dimostrarlo partita dopo partita a iniziare da domani perché poi, a parlare, è sempre e solo il campo”.

 

“Non temo il fatto di dover giocare molte gare ravvicinate perché abbiamo una rosa lunga che può contare su numerose alternative, per cui, se tutti i ragazzi staranno bene, sono certo che saremo pronti a questo imminente tour de force”.