Home Cronaca Cronaca Savona

Enpa: addio, giovane femmina di squalo elefante

0
CONDIVIDI
Lo squalo elefante pescato a Varazze

L’ennesimo animale marino protetto, questa volta uno squalo elefante, in fase di rarefazione è morto impigliato nella rete di un pescatore al largo di Varazze, nel cosiddetto “Santuario Pelagos” del Mar Ligure.

Il pescatore ha dato subito l’allarme senza, però, riuscire purtroppo a salvare l’animale.

Non esta quindi che dire: Addio, giovane femmina di squalo elefante

La Protezione Animali savonese, sconfortata, chiede alla Regione di vietare le reti di materiale plastico, recuperare quelle perdute o abbandonate che pescheranno ancora per 1.000 anni sui fondali; di limitare davvero la pesca professionale e abolire certe forme di pesca sportiva, quella effettuata con nasse e palangari e di consentire ai pescherecci di scaricare a terra la plastica finita nelle reti a strascico.