Home Cronaca Cronaca Italia

Dodicenne punto da una razza in Costa Rica, partito il volo umanitario

0
CONDIVIDI
Dodicenne punto da una razza in Costa Rica, partito il volo umanitario

Salvo imprevisti dell’ultimo minuto arriverà lunedì notte a Bologna, il ragazzino genovese di 12 anni punto al collo da un trigone, una specie di manta velenosa, mentre faceva il bagno in Costa Rica nella spiaggia di La Mina.

Un Trigone del Costa Rica

Il ragazzino è al momento paralizzato dalla vita in giù ed è ricoverato nell’ospedale pediatrico della capitale San José.

Il volo umanitario, autorizzato dalla Presidenza del Consiglio e dalla Farnesina, verrà effettuato con un Falcon del 31^ Stormo di Ciampino, uno dei reparti dell’Aeronautica Militare che svolgono questo tipo di servizio alla collettività.

A bordo oltre i due piloti, gli specialisti e assistenti di volo, ci sarà anche la dottoressa rianimatrice dell’ospedale Maggiore di Bologna, dove il ragazzino verrà ricoverato.

L’aereo è partito intorno alle 14 di ieri da Ciampino. Previsto un doppio scalo tecnico in Canada per il rifornimento di carburante.

Sul volo ci saranno anche i genitori del bambino e il fratello maggiore.