Home Cronaca Cronaca La Spezia

Diretti alle 5 Terre sbagliano treno, maltrattati dal controllore: basta Italia

0
CONDIVIDI
Il 5 Terre Express nella stazione di Manarola

Marito e moglie della Guadalupe con il loro bimbo piccolo hanno sbagliato a prendendere il treno confondendo un Intercity per il Cinque Terre Express e ora rischiano una multa da 175 euro, lo riporta l’agenzia Ansa.

La donna, pur ammettendo il proprio errore ha, però, promesso di non tornare più in Italia per “la veemenza e la maleducazione che il controllore” ha usato nei loro confronti. La donna precisa ch il verificatore non ha voluto sentire ragioni, “nessuna tolleranza verso il nostro errore”.

La famiglia, arrivata alla stazione della Spezia, non avendo documenti se non copie scannerizzate è stata portata presso la Polfer.

“Siamo stati trattenuti per due ore con il bimbo che piangeva – precisa la donna che si chiama Krystelle – Il controllore ci ha sequestrato le 5 Terre Card, per le quali avevamo pagato 47 euro, non ce le ha restituite”.

“Era chiaro – insiste Kristelle – che si trattava solo di un errore. Noi volevamo andare in spiaggia, abbiamo sbagliato treno. Siamo delusi per come siamo stati trattati. Questa è l’ultima volta che veniamo in Italia”.