Home Cronaca Cronaca Genova

Delitto via Colombo. Ore 23, preso l’ex compagno 59enne. Stava tentando il suicidio

0
CONDIVIDI
Omicidio via Colombo, preso il principale sospettato

E’ stato rintracciato poco prima delle 23 di oggi l’ex compagno 59enne di Clara Ceccarelli, 69 anni, titolare del negozio di calzature Jolly, uccisa con circa 30 coltellate intorno alle 18,30 in via Colombo a Genova.

Secondo quanto riferito, stava tentando di nuovo di uccidersi, gettandosi da via Mura delle Cappuccine, dove c’è un precipizio di diversi metri.

Il 59enne è stato bloccato dagli agenti della Polizia e portato in questura per essere interrogato.

Ieri il principale sospettato dell’omicidio era stato ricoverato in ospedale dopo che aveva cercato di suicidarsi gettandosi dal Ponte Monumentale, sopra via XX Settembre.

Via Colombo, 69enne uccisa con 30 coltellate. Ex compagno non ancora acchiappato

Negozio di via Colombo, donna accoltellata a morte. E’ caccia all’omicida