Home Cronaca Cronaca Genova

Croato messo ai domiciliari, evade e ruba a Castelletto e Carignano: rimesso dentro

0
CONDIVIDI
Arresto carabinieri (foto d'archivio)

L’altroieri i Carabinieri della Stazione dell’Arma di Carignano hanno arrestato un 39enne croato, pregiudicato, in esecuzione del provvedimento di aggravamento della misura degli arresti domiciliari emesso a seguito delle reiterate violazioni alle prescrizioni impostegli, documentate dai militari.

Lo straniero è stato rinchiuso nel carcere genovese di Marassi, dove, il giorno seguente, i carabinieri gli hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare emessa sulla base di ulteriori risultanze investigative, che hanno accertato la responsabilità del croato su due furti perpetrati nei giorni durante le predette violazioni.

Nello specifico, si tratta di due furti, commessi all’interno di un supermercato di Castelletto di un tabacchino di Carignano.