Home Economia Economia Genova

Confindustria bacchetta Piano: aree Riparazioni navali incompatibili con uso promiscuo viabilità

0
CONDIVIDI
Architetto genovese Renzo Piano ( foto di repertorio fb)

In riferimento all’ipotesi di apertura all’uso pubblico della viabilità interna al comparto delle Riparazioni navali, proposta dall’architetto genovese Renzo Piano, oggi sono intervenuti i responsabili di Confindustria Genova.

“Ci preme ricordare – hanno spiegato da Confindustria Genova – che l’area in questione è qualificata come ‘area operativa’ da un’ordinanza della Capitaneria di Porto, quindi a uso esclusivo delle aziende del comparto. Le attività svolte all’interno dell’area (7 giorni su 7) sono incompatibili con un utilizzo promiscuo della viabilità, a causa del transito di mezzi di sollevamento merci e persone e di trasporti eccezionali diretti ai bacini di carenaggio e alle varie aziende del comparto.

A prescindere dalle normative vigenti in materia di security, l’apertura all’uso pubblico dell’area demaniale, anche ai soli fini di collegamento ciclopedonale tra Fiera e Porto Antico, comprometterebbe la sicurezza della circolazione per tutti coloro che vi transitano.

In considerazione di quanto sopra, stupisce che sia stata già fissata una data (19 marzo 2023) per l’inaugurazione di tale apertura”.