Home Economia Economia Genova

Carige, Fitch taglia rating a lungo termine e su debito senior: ora sono a CCC e CC

0
CONDIVIDI
Banca Carige, sede centrale

Fitch oggi ha tagliato il rating di Carige. Il long-term issuer default da CCC+ è stato declassato a CCC, il rating sul debito senior non garantito da CCC+ a CC.

Il downgrade del rating a lungo termine, ha spiegato una nota dell’agenzia di rating Fitch, riflette una crescita del rischio di perdite per i creditori senior della banca, messa in amministrazione straordinaria, in quanto questa misura “riflette un innalzamento del rischio di ulteriori interventi normativi”.

I responsabili di Banca Carige, prendendo atto del downgrade, hanno criticato questa decisione in quanto “evidenzia la mancata comprensione dei recenti avvenimenti che hanno interessato Carige”.

“In evidente incoerenza con quanto rappresentato dalla stessa agenzia – hanno replicato i responsabili di Banca Carige – nelle azioni sul rating di novembre e dicembre, nelle quali, in virtù del rafforzamento patrimoniale conseguito con l’emissione del prestito subordinato veniva confermato il rating di lungo termine, migliorato il viability rating (VR) e rimosso il rating watch negative, Fitch ha deciso di procedere con un downgrade sia del rating di lungo termine che del viability rating in conseguenza delle misure disposte dalle autorità di vigilanza e dal Governo”.