Home Sport Sport La Spezia

Calcio, ripartita l’attività alla Scuola del D. Bosco Sp

0
CONDIVIDI

Un centinaio quasi d’iscritti, andando dall’annata 2016 dei Piccoli Amici a quella 2011 dei Pulcini, alla Scuola calcio del Don Bosco Spezia che al centro sportivo Le Giraffe di Fossitermi ha appena avviato la nuova stagione calcistica (centrata sui due campi in loco).

Alla presidenza l’intramontabile Alfredo Iandoli, ascende alla carica di Direttore organizzativo Denis Maggiani, al contempo allenatore dei Pulcini classe 2012. Confermato quale Direttore sportivo e generale Alfredo Rutigliano e come Direttore tecnico Sandro Militano. Comunque ecco di seguito l’organigramma dirigenziale al completo: Presidente – Alfredo Iandoli, Diretttore generale e sportivo – Alfredo Rutigliano, Direttore organizzativo – Denis Maggiani, Direttore tecnico – Sandro Militano, Segretaria – Elena Milazzo, Economo – Antonio Riccardi.

Venendo all’organigramma tecnico questi gli allenatori nelle varie annate; 2011 – D’ Onofrio, Bolognini, Favi / 2012 – Maggiani, Datteri, Rubertelli / 2013 – Bruni e Barite / 2014 – Bua e Nieddu /

2015/16 – Giacché e Gangi / Preparatore portieri – Sarti Taddei.

Nel frattempo terminati i Memorial “Enzo Papocchia” per l’annata 2011 ed “Enrico Datteri” per la 2012 della categoria dei Pulcini coi seguenti piazzamenti e premi.

“Papocchia”

1.o Borgo Foce Magra Ameglia, 2.o D. Bosco Spezia, 3.o Spezia.

Capocannoniere Nicolò Busani dello Spezia.

Miglior portiere Tiago Raviolo del Borgo Foce Magra Ameglia.

“Datteri”

1.o Borgo Foce Magra Ameglia, 2.o Spezia, 3.o D. Bosco Spezia.

 

Giocatore più giovane Luca Le Boffe dello Spezia.

Capocannoniere Gioele Palmieri dello Spezia.

Miglior portiere Gabriel Dosa del Borgo Foce Magra Ameglia.

 

Nella foto i Pulcini 2011 del Don Bosco Spezia