Home Cronaca Cronaca Italia

Blocco Gilet gialli a Genova Est: procura apre fascicolo contro ignoti

0
CONDIVIDI
Casello Genova Est: Autostrade spa assassini non paghiamo più

La procura di Genova oggi ha aperto un fascicolo d’indagine, al momento contro ignoti, sul blocco al casello autostradale di Genova Est avevenuto sabato sera scorso.

Primi gilets jaunes in Italia, blocco a Genova Est: Autostrade spa assassini

Circa 25 manifestanti (non una dozzina come inizialmente riferito) alcuni dei quali con gilet gialli, altre con pantaloni da lavoro con catarinfrangenti, avevano effettuato il blocco e alcuni avevano scritto con lo spray: “Autostrade spa assassini no paghemmo ciù”.

Inoltre, avevano distribuito volanti agli automobilisti, rotto una sbarra del sistema Telepass e messo della colla nelle feritoie dei pagamenti dei biglietti autostradali.

Al momento, le ipotesi di accusa risultano danneggiamento e interruzione di pubblico servizio.

Intanto, gli agenti della Digos vanno avanti con le indagini. Tuttavia, sembra che i manifestanti, prima del blitz di protesta, avessero oscurato le telecamere della zona con dei sacchetti.