Home Politica Politica Genova

Avvenente: aver fatto abbonamento annuale Amt non sia beffa, prorogare la scadenza

0
CONDIVIDI
Consigliere comunale di Genova Mauro Avvenente (Italia Viva)

“Il gruppo di Italia Viva in Comune a Genova, a firma del suo capogruppo Mauro Avvenente, ha depositato un’interrogazione in consiglio sul tema degli abbonati di Amt”.

Lo hanno riferito stamane i responsabili del gruppo consiliare Italia Viva.

“Infatti – ha spiegato Avvenente – a causa delle misure imposte per il coronavirus, gli abbonati non hanno usufruito del trasporto pubblico in queste settimane.

Chiediamo che si trovino soluzioni perché la decisione di aver fatto l’abbonamento annuale o mensile non si trasformi per loro nella beffa di aver pagato anticipatamente un servizio di cui non hanno effettivamente goduto. Contrariamente a chi invece, non avendo l’abbonamento, non ci ha rimesso nessuna risorsa.

Gli abbonati vanno tutelati ancora di più. Sono un patrimonio per Amt.

Chiediamo quindi che a maggior ragione si trovino soluzioni, per esempio la proroga in automatico della scadenza degli abbonamenti per il periodo di tempo della vigenza delle restrizioni nazionali citate”.