Home Cronaca Cronaca Savona

Alassio, ripulito litorale ma l’allerta rimane

0
CONDIVIDI
Alassio | Ripulito litorale ma l'allerta rimane

Dopo che il mare ha spazzato la spiaggia ed il Pontile Bestoso di Alassio, questa mattina l’immagine del litorale alassino è desolante. Il mare, infatti, si è temporaneamente ritirato lasciando sulla costa e nei vicoli sabbia, detriti, rifiuti.

“Ci siamo messi all’opera subito – dichiara Rocco Invernizzi, assessore all’Ambiente del Comune di Alassio, – prima ripulendo la spiaggia e le passeggiate dei rifiuti e dei detriti portati dal mare poi riportando la sabbia sulla spiaggia con piccole ruspe”.

“Purtroppo non è ancora finita – spiega Franca Giannotta, assessore alla Protezione Civile – l’allerta arancione per quanto riguarda le precipitazioni permane fino alle 15 di oggi, ma ciò che ci impensierisce sono le previsioni meteo-marine e in questo senso il peggio deve ancora arrivare, atteso per le 18 circa di questo pomeriggio”.

“Terremo chiuso il Pontile Bestoso – annuncia Marco Melgrati – e le passeggiate a mare fino a che valuteremo le condizioni del mare un pericolo per la cittadinanza e l’allerta conclusa. Sarà inoltre mia cura allertare la polizia municipale affinché controllino l’effettivo rispetto dei divieti, sanzionando eventuali temerari in cerca di emozioni o selfie spettacolari. Di concerto con l’Associazione Bagni Marini e la Protezione Civile, stiamo inoltre allertando tutti gli esercizi commerciali che insistono sul fronte costiero perché mettano in sicurezza i propri arredi, dehors, locali”. (nelle foto: l’attività di pulizia del litorale avviata stamani).