Home Cronaca Cronaca Savona

Aironi in città a Savona, esemplare soccorso dall’Enpa

0
CONDIVIDI
Aironi in città a Savona, esemplare soccorso dall’Enpa

Tra le specie di fauna selvatica che si insediano nelle città, dopo gabbiani reali, tortore, gazze, falchi, da qualche tempo cominciano ad essere presenti, soprattutto a Savona, gli aironi cenerini.

In diverse zone cittadine, ovviamente vicine all’acqua dove trovano i pesci di cui si cibano, si trovano quindi colonie più o meno numerose di questi grandi e maestosi animali, che dall’inizio della primavera nidificano sulle cime degli alberi, soprattutto pini.

Ma la loro dimensione ed i conseguenti necessari spazi di manovra li rendono spesso vittime del traffico e dei cavi aerei, lo sanno i volontari dell’Enpa che sono sempre più spesso chiamati a soccorrerli.

Ieri è accaduto ad un giovane esemplare, recuperato alla Villetta, con un brutto trauma toracico dovuto all’urto contro un’auto che, dopo radiografie, flebo, sverminazione (aveva pure i vermi) e fasciatura, è ora in convalescenza nella speranza di un recupero e della successiva liberazione.