Home Sport Sport Savona

Ad Andora Filadelli e la Bergamini ok nel Miglio

0
CONDIVIDI
Un momento della premiazione

SAVONA. 18 GIUG. Andrea Filadelli e Vittoria Bergamini sono i vincitori del Miglio Marino di Andora. La gara si è svolta in condizioni climatiche ideali, con mare piatto ed uno splendido sole.
Filadelli, che ha chiuso col tempo di 23′ e 03”, ha preceduto Alessandro Cuttaia ( in 23′ 23”) e Ludovico Romaniello (25’51”).
L’ imperiese Bergamini (che ha corso in 26’01”) ha vinto giungendo davanti ad Anna Filadelli (26’43”) e Lucrezia Sole (27’24”).
Nella prova del Mezzo Miglio ha avuto la meglio Alessandro Borgialli (11’36”) davanti a Vittorio Savona (13’29”) ed Andrea Sironi (14’17”), mentre in campo femminile la vittoria è andata ancora a Vittoria Bergamini (13’12”) che ha ottenuto la doppietta precedendo Alessandra Biscotti (14’12”) e Santa Pulvirenti (15’35”).

“ Siamo molto soddisfatti – ha detto nel corso delle premiazioni lo stesso Presidente del Circolo Nautico Andora Pierangelo Morelli – tutto è andato per il meglio, grazie anche ad una splendida giornata di sole e mare, in questa prima edizione del Miglio. Non mi resta che ringraziare i partecipanti, i volontari, gli sponsor , l’Amministrazione Comunale e tutte le associazioni che hanno fattivamente collaborato e reso possibile la realizzazione dell’ evento. L’ appuntamento a tutti è ora per il 2019”.

La gara, a cui hanno preso parte 120 concorrenti, è stata organizzata in maniera impeccabile dal Circolo Nautico Andora, con il patrocinio del Comune di Andora e la collaborazione dell’ Associazione Bagni Marini Andora, Associazione Nuoto in Mare, A.M.A Andora, Andora Race.

Questi i risultati. Miglio marino. Maschile: 1) Andrea Filadelli, 23′ e 03”; 2) Alessandro Cuttaia ( in 23′ 23”); 3) Ludovico Romaniello (25’51”).
femminile: 1) Vittoria Bergamini n 26’01”; 2)Anna Filadelli (26’43”); 3) Lucrezia Sole (27’24”).
Mezzo miglio: 1) Alessandro Borgialli (11’36”); 2) Vittorio Savona (13’29”); 3) Andrea Sironi (14’17”).
Femminile: 1)Vittoria Bergamini (13’12”); 2)Alessandra Biscotti (14’12”); 3)Santa Pulvirenti (15’35”).
CLAUDIO ALMANZI