Home Cronaca Cronaca Genova

Violenza sulle donne, sfonda la porta e picchia ex compagna: arrestato 30enne serbo

0
CONDIVIDI
Carabinieri (foto di repertorio)

Domani si celebra la Giornata contro la violenza sulle donne con l’iniziativa “Nessuna scusa” e un 30enne serbo sarà in una cella di Marassi.

Ieri sera il violento ha infatti sfondato la porta di casa della sua ex compagna e poi, una volta entrato, ha picchiato la malcapitata urlando minacce di morte.

La donna è poi riuscita a scappare in strada e lo straniero è stato arrestato dai carabinieri, tempestivamente intervenuti prima che potesse capitare il peggio.

A chiamare i soccorsi sono stati alcuni vicini di casa.

Il giovane serbo è stato rinchiuso nel carcere di Marassi.