Home Cronaca Cronaca Genova

Ruba una tinta per capelli, un’infradito e graffia il vigilante: arrestata

0
CONDIVIDI
Upim via XX Settembre a Genova (foto d'archivio)

Si tratta di una 24enne di Alessandria

Ieri, nel tardo pomeriggio, la Polizia ha arrestato una 24enne di Alessandria per tentata rapina all’interno della Upim di Via XX Settembre.

La donna è stata vista dal personale di vigilanza mentre estraeva dalla confezione una tinta per capelli del valore di circa 10 euro e la nascondeva dentro la borsetta, ricollocando poi la confezione vuota sullo scaffale.

Al momento del controllo ha dato in escandescenze ingaggiando una colluttazione con il sorvegliante e causandogli graffi al collo e al braccio giudicati, poi, guaribili in tre giorni. Riuscita nel suo intento di divincolarsi, la 24enne ha tentato di fuggire rubando anche un paio di infradito dall’espositore poiché durante la bagarre era rimasta scalza.

All’arrivo della volante la donna è stata riportata alla calma condotta presso la sua abitazione in attesa della direttissima di questa mattina.