ARCHIVIO

Zuffa tra vicine di casa, 75enne picchia 28enne: denunciata

GENOVA. 9 FEB. Alterco fra donne finisce male, ma ad avere la peggio è quella più giovane. I Carabinieri di Lavagna, al termine di accertamenti scaturiti da una denuncia-querela sporta da 28 enne abitante nel comune di Ne, hanno deferito in stato di libertà per “lesioni personali” una 75 enne, anche quest’ultima abitante nello stesso comune.

L'arzilla vecchina, a seguito di un dissidio scaturito per futili motivi riconducibili a problemi di vicinato, percuoteva la giovane, procurandole lesioni giudicate guaribili in 10 giorni.