ARCHIVIO

Volley, sconfitta contro l'Abo Offanengo per la Normac Avb

GENOVA 26 MAR.  La NORMAC AVB si arrende in trasferta all’Abo Offanengo, formazione che la precede in classifica.

La squadra genovese è stata messa in difficoltà dalle battute avversarie che fanno di questo fondamentale uno dei loro punti di forza; nel finale del primo set le ragazze di Mario Barigione rimontano, ma non riescono a raggiungere le avversarie. Copione quasi identico nella seconda frazione, ma con una buona esecuzione degli altri fondamentali di attacco e difesa il set è giocato punto su punto fino al 18 pari; a questo punto l’Offanengo riesce ad allungare e a vincere anche questo secondo set. Nel terzo la NORMAC AVB cede anche un po’ mentalmente e le ragazze cremonesi hanno buon gioco e portano a casa set e partita.

La NORMAC AVB era scesa in campo con Francesca Montinaro, Silvia Truffa, Vittoria Farina, Sara Scurzoni, Giulia Bilamour, Camilla Iandolo e Silvia Bulla (L). Nel corso dell’incontro sono entrate anche Giorgia Longo e Francesca Mangiapane, mentre Elisa Botto e Silvia Bulla si sono avvicendate nel ruolo di libero.

Sabato 1° aprile la NORMAC AVB ospiterà, al Pala Maragliano di Genova Prato, la Pavidea Ardavolley Piacenza per riprendere il cammino in queste fasi finali del campionato.
Risultato finale: ABO OFFANENGO CR - NORMAC AVB GE 3 - 0
(25/21 –25/22 – 25/14)