ARCHIVIO

Via Venti, ecuadoriano maltratta moglie italiana: arrestato

GENOVA. 30 SET. In nottata, uno straniero, in via XX Settembre, stava discutendo animatamente e maltrattava una donna, poi risultata essere la moglie, 28 enne italiana.

Durante l'alterco, è transitata una pattuglia del Nucleo Radiomobile. I carabinieri sono quindi intervenuti per riportare la calma e difendere la donna. L’immigrato, però, reagiva con violenza oltraggiando e aggrediva i militari, che riuscivano a bloccarlo dopo una breve colluttazione.

Il fermato, identificato in un ecuadoriano di 32 anni, veniva pertanto arrestato e deferito per resistenza, minaccia, oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale, nonché per lo status di irregolare sul territorio nazionale.

Un militare riportava lesioni giudicate guaribili in 5 giorni, dai sanitari dell’ospedale Galliera.