ARCHIVIO

Via Gramsci, senegalese spaccia coca-crack: arrestato

GENOVA. 17 FEB. ieri pomeriggio, in via Gramsci, uno straniero cedeva ad un genovese in cambio di una banconota da 50 euro, alcune dosi, poi recuperate di “cocaina crack”. Bloccati dalla pattuglia della Stazione Carabinieri di Maddalena, che li aveva già notati, l’identificava in un senegalese di 26 anni, il pusher, senza fissa dimora e con pregiudizi di polizia, mentre l’acquirente un 34 enne, che sarà segnalato quale assuntore di sostanze stupefacenti.

L'immigrato  è stato arrestato per spaccio di droga. Coca-crack e soldi sequestrati.