ARCHIVIO

Ventimiglia, migrante ucciso da scooter, grave il conducente

IMPERIA. 5 GEN. Un migrante di origine africana è stato investito e ucciso da uno scooter, verso le 19, sulla strada parallela a quella che porta al campo profughi del Parco Roja, nella periferia di Ventimiglia.

Grave lo scooterista che è stato trasportato in codice rosso all'ospedale di Sanremo.

Stando alle prime informazioni, sembra che lo straniero, probabilmente assieme a un gruppo di persone, stesse camminando in mezzo alla strada, quando è avvenuto l'impatto.

Sul luogo insieme ai soccorsi sono è intervenuta la polizia stradale.