ARCHIVIO

Ventimiglia, fermati tre passeur afghani con 12 migranti

IMPERIA. 17 LUG. Tre passeur afghani, due di 20 e uno di 30 anni, che tentavano di portare in Francia 12 migranti a bordo di un veicolo, ieri notte sono stati intercettati ed arrestati dai carabinieri al confine nella zona della barriera autostradale di Ventimiglia.

I clandestini, che avrebbero pagato alcune centinaia di euro per il "passaggio" in Francia, erano tutti sprovvisti di documenti e sono stati trasferiti al campo Roya.

Il centro di accoglienza del parco Roya è stato ampliato e potrà contenere oltre 500 migranti. Oggi ne ospita circa 450, per la maggior parte africani.

Con ogni probabilità, in attesa dell’arrivo dei nuovi moduli abitativi, gli stranieri che sono presenti nella Chiesa delle Gianchette saranno trasferiti lì.