ARCHIVIO

Varazze, affonda peschereccio: marinai salvati dai VVFF col gommone

[caption id="attachment_202058" align="alignleft" width="800"] Un gommone dei vigili del fuoco in azione in mare[/caption]

SAVONA. 16 MAG. Una squadra dei vigili del fuoco ha salvato il comandante e il marinaio di un peschereccio che la notte scorsa si è trovato in difficoltà poco al largo di Varazze.

La barca lunga sei metri, per motivi ancora da accertare nei dettagli, è affondata e i due pescatori si sono tuffati in mare.

Avrebbero rischiato di morire, se non fossero intervenuti i pompieri con il gommone, che li hanno prelevati con un principio di assideramento. Pertanto, comandante e marinaio, che sono stati trasferiti al pronto soccorso per accertamenti, a parte lo choc per la brutta avventura, stanno discretamente bene.

Il peschereccio si trovava a circa 3 miglia al largo della costa varazzina.