Home Cronaca Cronaca Genova

Varate tre nuove pilotine per il Porto di Genova

0
CONDIVIDI

GENOVA. 2 FEB. Si chiamano Lybra, Gemini e Grigua, sono le tre nuove imbarcazioni dei Piloti del Porto di Genova che sono state varate questa mattina, con la benedizione dell’Arcivescovo di Genova Angelo Bagnasco, nel corso di una cerimonia nello specchio acqueo davanti al Galata Museo del Mare.

Si tratta di tre pilotine, realizzate grazie anche ai contributi statali, che permettono al corpo di ritornare alla piena operatività in mare, dopo il crollo della torre piloti.

“Per noi è un momento importante – spiega il comandante, John Gatti – anche perché, dopo il tragico crollo della torre, ci siamo ritrovati con una flotta dimezzata in un porto che si estende per 25 km con 4 imboccature”.

Due delle pilotine sono gemelle, hanno uno scafo più pesante e come velocità sono meno performanti ma adatte a contrastare il tempo cattivo e l’onda la terza è più leggera, circondata da un gommone e può raggiungere i 35 nodi.