Home Cronaca Cronaca Genova

Vandali indisturbati a Brignole: distrutti vetri di una dozzina di auto

8
CONDIVIDI
Vetro finestrino spaccato (foto di repertorio)

GENOVA. 28 SET. Vandali e ladruncoli indisturbati, in questi giorni, a Genova Brignole e zone limitrofe. Purtroppo sono diversi i possessori di auto che al mattino, al momento di prendere la propria auto, hanno trovato l’amara e costosa sorpresa di trovarsi i vetri infranti.

Oltre ad averlo verificato di persona, la conferma è arrivata anche da un noto negozio di sostituzione cristalli per auto in zona.

I topi d’auto hanno agito indisturbati nella zona terminale di corso Sardegna, ma anche in corso Galliera, via Canevari, dietro a Borgo incrociati per arrivare fino a San Martino. Di solito il bottino è misero: un’autoradio, qualche spicciolo, un cd od effetti personali.


Sembrerebbero tornati in azione i ‘tossici’ di una volta, alla ricerca di qualche soldo per la dose di droga. Oppure, più verosimilmente, di una banda di “ragazzini terribili” che con la tecnica della ceramica della candela rompono i vetri ed entrano nelle auto (c’è anche chi sostiene, in qualche caso, di averli visti dalla finestra di casa).

Un’altra ipotesi, sulla quale stanno lavorando le forze dell’ordine, è quella di ladri specializzati alla ricerca di particolari autoradio per prendere un chip utile alla clonazione del bancomat. Tuttavia, secondo i primi accertamenti, questa ipotesi sarebbe stata accantonata dagli investigatori perché i ladri esperti solitamente non rompono i vetri con il rischio di farsi notare da qualche passante.

 

Vandali indisturbati a Brignole: distrutti vetri di una dozzina di auto

 

8 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here