Home Cronaca Cronaca Genova

Val Trebbia, trasporto illegale di rifiuti: denunciato marocchino

0
CONDIVIDI

Un marocchino di 43 anni ieri è stato denunciato dai carabinieri forestali perché con il proprio autocarro stava trasportando rifiuti pericolosi e non pericolosi, costituiti in numerosi elettrodomestici dismessi senza la dovuta autorizzazione e senza alcuna iscrizione all’albo Nazionale gestori ambientali, né tanto meno documentazione attestante una lecita provenienza.

L’immigrato, fermato lungo la strada statale 45 di Val Trebbia dai Carabinieri Forestali di Montebruno, al termine degli accertamenti, è stato segnalato all’autorità giudiziaria in stato di libertà per “raccolta e trasporto di rifiuti pericolosi e non pericolosi”.