ARCHIVIO

Utilizzo di smartphone rubati: nei guai un albanese e una minorenne

[caption id="attachment_181840" align="alignleft" width="600"] utilizzo di smartphone rubati: nei guai un albanese e una minorenne[/caption]

GENOVA. 10 AGO. Lo scorso pomeriggio, a Sestri Levante, il personale della locale Stazione Carabinieri, al termine di accertamenti, scaturiti da una denuncia sporta da una 46 enne di Cogorno, hanno deferito in stato di libertà per “ricettazione” un 25enne albanese, E.H., responsabile di aver utilizzato il telefono cellulare risultato asportato nei mesi scorsi dalla denunciante.

I Carabinieri di Casarza Ligure, hanno deferito in stato di libertà per “ricettazione” una minorenne, studentessa, abitante in quel Comune, poiché è risultata utilizzatrice di un telefono cellulare rubato, denunciato oggetto di furto da una 40enne anch’essa di Casarza Ligure. Cellulare recuperato e restituito.