ARCHIVIO

UNA SCIALBA ITALIA VA IN BIANCO, REP. CECA-ITALIA 0-0

GENOVA 08 GIU. Un punto 'pesante' e meritato: Cesare Prandelli si mostra comunque fiducioso dopo il sofferto pareggio di Praga contro la Repubblica ceca: "Ci è mancata un po' di brillantezza - dice ai microfoni Rai a fine partita - e c'é stata poca manovra, ma queste sono le partite che formano i,l carattere".

"Veniamo da una stagione pesante - ha aggiunto il ct - ed è difficile avere il, serbatoio pieno ma volevamo un punto e ce lo siamo meritato". Sull'espulsione di Balotelli poco da dire: "Mario deve sapere accettare le situazioni e deve crescere sotto questo punto di vista. Noi cercheremo di farglielo capire", dice Prandelli aggiungendo che aveva anche pensato a sostituirlo.

Quanto a El Shaarawi, "ha personalità, a me interessava che desse profondità alla manovra. E, come tutti, in un momento di poca brillantezza, ma stasera volevamo un punto, era importante".