ARCHIVIO

Ucraino 37enne con pregiudizi di polizia ruba alla Upim: acchiappato

GENOVA. 24 MAG. Un equipaggio del Nucleo Radiomobile, ha deferito in stato di libertà per “tentato furto aggravato” un cittadino ucraino di 37 anni, gravato di pregiudizi di polizia.

L'immigrato è stato sorpreso all’interno dell’Upim di via Venti Settembre dai carabinieri insieme al personale della sicurezza interna in possesso di cosmetici vari per un valore di 50 euro circa, dai quali aveva staccato la placca anti-taccheggio.

La merce è stata recuperata e restituita al titolare responsabile del grande magazzino.