ARCHIVIO

Tursi assume 48 insegnanti scuola infanzia ed assistenti asilo nido

[caption id="attachment_215684" align="alignleft" width="630"] L'assessora comunale di Genova Isabella Lanzone[/caption]

GENOVA. 29 AGO. La giunta Doria, su proposta dell’assessora al Personale, Isabella Lanzone, oggi ha stabilito di procedere all’assunzione a tempo indeterminato di 28 insegnanti per la scuola dell'infanzia e di 20 assistenti per asilo nido a decorrere dal mese di settembre 2016. Si tratta in parte di scorrimento di graduatorie esistenti.

Nel medesimo provvedimento, vengono autorizzate anche ulteriori assunzioni a tempo determinato di 44 insegnanti per la scuola dell'infanzia, 27 assistenti per asilo nido, 39 collaboratori servizi socio culturali e un cuoco per garantire il regolare svolgimento dell’anno scolastico. Questi contratti avranno durata fino al 30 giugno 2017.

“In questi anni l’amministrazione comunale, nonostante le numerose cessazioni dal servizio da parte di personale a tempo indeterminato appartenente ai profili professionali operanti nei nidi e nelle scuole dell’infanzia comunali, è riuscita a far fronte alle esigenze del servizio garantendo il mantenimento dell’offerta scolastica sul territorio. Gli innesti professionali per l’anno scolastico 2016-2017 – afferma l’assessora Isabella Lanzone – ribadiscono una precisa volontà di valorizzazione di questo settore da parte della giunta. Una scelta significativa in un momento in cui altri comuni sono invece costretti ad esternalizzare parte dei servizi all’infanzia”.