ARCHIVIO

Tunisino minaccia i carabinieri e si ferisce. Denunciato

[caption id="attachment_148688" align="alignleft" width="300"] Un tunisino ha insultato i Carabinieri, che lo avevano bloccato poi ha tirato fuori dalla tasca un coltello[/caption]

GENOVA. 9 AGO. Dapprima ha insultato i Carabinieri, che lo avevano bloccato al Terminal Traghetti di Genova, poi ha tirato fuori dalla tasca un coltello con la lama lunga 20 centimetri praticandosi atti di autolesionismo, ferendosi sui fianchi e sull’addome.

Per questo motivo i militari della Stazione Maddalena hanno denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale e porto d’armi atti un 36enne tunisino, disoccupato, con precedenti penali.

L’uomo, dopo essere stato disarmato è stato soccorso dal 118 e trasportato all’ospedale Villa Scassi.