Home Sport Sport Genova

Torino-Genoa 1-1 (6-4 dcr): fatale errore di Radovanovic

0
CONDIVIDI

Rigori amari per il Genoa che si arrende dagli undici metri con una prova gagliarda contro il Torino.

Dopo un quarto d’ora sblocca Favilli, ma De Silvestri sigla subito il pari. Radu salva i suoi e si va ai calci di rigore. Allo scadere del 105′ espulso Meité

TORINO-GENOA 1-1
14′ Favilli (G), 23′ De Silvestri
TORINO (3-4-1-2): Sirigu; Bonifazi (102′ Nkoulou), Bremer, Djidji; De Silvestri (82′ Ola Aina), Meité, Lukic (77′ Rincon), Laxalt; Berenguer; Belotti, Zaza (91′ Millico). All. Mazzarri

GENOA (3-5-2): Radu; Goldaniga, Romero, Zapata C. (53′ El Yamiq); Ghiglione, Schöne (106′ Sturaro), Behrami (65′ Radovanovic), Cassata, Barreca; Agudelo (71′ Destro), Favilli. All. Nicola

Ammoniti: Romero (G), El Yamiq (G), Ola Aina (T)

Espulsi: Meité al 105+1′ per doppia ammonizione

CALCI DI RIGORE
Berenguer – GOL, cucchiaio dello spagnolo, vince il Torino
Radovanovic – parato, intuisce il granata e respinge la battuta!
Aina – gol, non si muove Radu, palla alla sua destra
Cassata – gol, spiazzato ancora Sirigu
Rincon – gol, intuisce Radu ma palla sopra la mezzaltezza
Favilli – gol, anche qui è spiazzato Sirigu
Millico – gol, intuisce Radu ma era angolato
Destro – gol, spiazzato Sirigu
Belotti – gol, spiazzato Radu