ARCHIVIO

Tenta rapina, ma agente lo riconosce

[caption id="attachment_66623" align="alignleft" width="300"] Rapinata tabaccheria con un coltello ma esce agente della penitenziaria [/caption]
Tenta rapina, ma agente lo riconosce
GENOVA. 5 NOV. Un detenuto è uscito dal carcere di Marassi e ha rapinato una tabaccheria sotto casa con un coltello.

Dal retro del negozio, però, è uscito un agente della penitenziaria che, nonostante il passamontagna, lo ha riconosciuto chiamandolo per nome.

L'uomo, Franco La Rosa, è stato arrestato ieri sera, a dieci giorni dalla tentata rapina a Marassi.

I poliziotti lo hanno trovato nell'ostello della gioventù di Genova, dove aveva esibito il documento vero.