Home Cronaca Cronaca Genova

Tenta furto in appartamento ma rimane intrappolato: marocchino arrestato

0
CONDIVIDI
Furto in casa (foto di repertorio)

Un marocchino di 33 anni, pregiudicato è stato arrestatto dalla polizia per tentato furto aggravato in abitazione.

L’uomo ha tentato di entrare in un appartamento posto al secondo piano dello stabile di Marassi in via Montenero, attraverso una finestra, ma è stato sorpreso dal proprietario mentre armeggiava nell’inferriata di protezione.

Vistosi scoperto è saltato nel giardino sottostante ma è rimasto intrappolato in quanto non vi era più possibilità di fuga.


I residenti, nel frattempo, sentite le urla, si sono radunati e hanno chiamato la Polizia che, giunta subito dopo, lo ha fermato.

Dalla perquisizione personale effettuata dagli agenti è stata rinvenuta una bustina contenente 1,74 gr di cocaina.

Il ladro è stato portato in Questura, in attesa del processo per direttissima che avrebbe dovuto svolgersi questa mattina. Durante la notte ha accusato un malore affermando di aver ingerito, prima dell’arresto, una bustina contenente cocaina.

Al momento è piantonato in ospedale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here