ARCHIVIO

Tenta di entrare in Tribunale con lama da 11 centimetri: bloccato siciliano

GENOVA. 1 SET. I Carabinieri del Nucleo Tribunali di Genova ieri hanno denunciato in stato di libertà per porto di armi e oggetti ad offendere un 66enne di origini palermitane.

Il siciliano, a seguito di un controllo all’ingresso del Palazzo di Giustizia, veniva trovato in possesso di un coltello a serramanico, della lunghezza complessiva di 24 centimetri e con lama di 11 centimetri.

I controlli in Tribunale negli ultimi tempi, vista e considerata l'emergenza terrorismo islamico, sono stati rafforzati.