ARCHIVIO

TENTA DI ACCOLTELLARE LA MOGLIE CHE VIENE SALVATA DA VICINO DI CASA

GENOVA. 15 OTT. Un uomo di 66 anni, tornato a casa completamente ubriaco, è stato arrestato a Genova per tentato omicidio per aver cercato di aggredire la moglie con un coltello da cucina.

E' quanto è successo la scorsa notte in via Vittorini, tra Pegli e Genova Prà. I carabinieri hanno riferito che l'uomo, che ha precedenti specifici per aggressione e molestie, sarebbe certamente riuscito nell'intento se in aiuto della donna, una sudamericana di 48 anni, non fosse intervenuto un vicino di casa di 75 anni.