Home Sport Sport Genova

Tennis, il Park Genova ko in casa contro Messina

0
CONDIVIDI

Il Park Tennis Club Genova perde 4-2 in casa contro Messina e può da oggi completamente concentrarsi sulle Semifinali del Campionato Nazionale di Serie A1 che inizieranno il prossimo fine settimana (sorteggio per gli accoppiamenti martedì in federazione a Roma).

Sconfitta indolore infatti quella del Park con i siciliani, a fronte del passaggio del turno conquistato la scorsa settimana, con una giornata di anticipo. Con gli isolani, nell’ultima sfida della regular season, spazio perciò ai giovani e a chi ha giocato meno in questa stagione. Ad aprire le danze è stato Lorenzo Musetti, che ha agilmente sconfitto Famà 61 60 e illuso il pubblico presente. Perché alla fine della mattinata il suo singolare sarà l’unico vinto dai gialloblù di via Zara. A seguire infatti Alessandro Ceppellini è stato battuto dall’ex parkiota Gianluca Naso (63 63) e l’altro prodotto del vivaio, Luigi Sorrentino, si è fatto intortare dal promettente Fausto Tabacco (62 64). Il punto del 3-1 per i messinesi lo ha portato nello Stretto lo spagnolo Lopez Perez, capace di sconfiggere in tre set Alessandro Giannessi (46 63 62). A chiudere la giornata di gare i doppi, vinti uno per squadra. Giannessi e Musetti hanno avuto la meglio su Giorgio Tabacco e Lorenzo Fucile (64 75) mentre Sorrentino e Ceppellini si sono arresi a Naso e Lopez Perez (64 62).

Paolo Givri, Presidente del Park: <<Abbiamo giocato con la testa rivolta alle Semifinali e deciso di lasciare spazio ai giovani del vivaio, futuro del nostro team, per fare esperienza. Vediamo cosa deciderà per noi l’urna martedì mattina, il livello del tennis sarà altissimo. L’Aniene di Roma ad oggi è leggermente favorito rispetto a noi e alle altre tre avversarie per il tennis che sta esprimendo ma noi siamo decisamente pronti a dire la nostra! Vogliamo arrivare alla finale di Lucca, il cammino però è ancora lungo>>.