Home Sport Sport Genova

Tennis, il cussino Ceppellini trionfa a Campobasso

0
CONDIVIDI

Continuano le soddisfazioni per l’Università di Genova ai Campionati Nazionali Universitari di Campobasso 2018. Dopo i successi in judo, taekwondo, salto in alto e spada, è arrivata l’ennesima soddisfazione grazie alla Medaglia d’Oro di Alessandro Ceppellini nel tennis.

Conquistato il pass per la finale grazie alla vittoria contro Micunco del CUS Bari per 6-3 6-0, il tennista classe ’96 è riuscito a conquistare il gradino più alto del podio superando in finale Cortegiani, 2.3 del CUS Foro Italico. Trattasi della seconda Medaglia d’Oro in due anni per Ceppellini, vincitore anche ai CNU di Catania di un anno fa in finale contro lo stesso Micunco e quindi una delle stelle della spedizione genovese in terra umbra.

Ceppellini è tesserato da sempre per il Park Genova ed attualmente è iscritto alla facoltà di Odontoiatria del capoluogo ligure in seguito al diploma ottenuto al Liceo Scientifico Martin Luther King. Con il circolo in cui è cresciuto alla fine del 2016 era riuscito anche a conquistare un fantastico titolo italiano a squadre di Serie A1, prova di una crescita graduale e costante che lo ha portato a tentare la via del professionismo. Grintoso e determinato, attualmente si trova alla posizione numero 1553 della classifica ATP, mentre il suo best ranking è stato alla posizione 1398. Un autentico successo di famiglia, in quanto già suo nonno nel lontano 1966 trionfò ai CNU.

«È sempre bello vincete i CNU», ha affermato Alessandro, «ero la testa di serie numero uno ma c’erano buoni giocatori». «L’avversario della finale lo conoscevo già e sapevo sarebbe stato un match duro», aggiungeva il tennista, «avevo sensazioni positivi e sto lavorando sul mio gioco per cercare di migliorarmi sempre di più». In chiusura: «Spero l’anno prossimo di vincere nuovamente per partecipare alle Universiadi in casa a Napoli».

Due su due, dunque, per il tennista genovese.